Per un pugno di libri 2017: nell’ultima puntata la finale Torino Napoli

Due classi del Liceo Classico si sfidano su "Il Giorno della Civetta" per il titolo di campione 2017

Si conclude sabato 22 aprile 2017 la 16a edizione di “Per un pugno di libri” , la trasmissione di RaiTre dedicata ai libri e al piacere della lettura. Due classi di Scuole Superiori italiane si sfidano a colpi di citazioni, titoli e autori della letteratura italiana e mondiale.

Per un pugno di libri, la trasmissione cult sul mondo dell’editoria e della letteratura, in onda su RaiTre, ogni sabato alle 18.00, è giunto alla sua ultima puntata per questa edizione 2017, la numero 16. La sfida sarà disputata, sotto il giudizio severo e ironico del professor Piero Dofless e l’effervescente conduzione dell’attrice Geppi Cucciari, come sempre, da due classi quinte di Licei italiani.

In questa finalissima di sabato 22 aprile si scontrano il Liceo Classico Massimo D’Azeglio di Torino contro il Liceo Classico Piero Calamandrei di Napoli. I giochi con cui gli studenti torinesi e napoletani tenteranno di vincere il titolo di campioni di Per un pugno di Libri 2017, sono gli stessi delle puntate di questa sedicesima edizione: “le Relazioni Spericolate”, “L’identikit”, “Whatsbook”, “Per chi suona la campanella”, “Fuori gli Autori” e le domande finali legate al libro in puntata. Non mancheranno poi, i consigli di lettura offerti dal Professor Dorfless e il gioco da casa, con cui i telespettatori tentano di vincere libri rispondendo a un enigma letterario.

Per la finale di questa edizione 2017 di “Per un pugno di libro”, il libro su cui si sfideranno i liceali di Torino e di Napoli sarà “Il giorno della civetta” di Leonardo Sciascia. Appuntamento su RaiTre, alle ore 18.00, sabato 22 aprile.

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.