Pino Daniele, una strada in suo nome a Napoli

Pino Daniele: “Nero a metà Live” in uscita il disco tratto dall’ultimo concerto

A Napoli sarà intitolata una strada in nome di Pino Daniele. Situata nel centro storico, la via si trova nei pressi della casa natale del cantautore.

A prendere questa decisione la Commissione Toponomastica del Comune di Napoli. La targa verrà scoperta il 19 settembre. A stabilirlo il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, il quale ha sottolineano l’importanza della scelta di questa data per la cerimonia. La data ricorda, infatti, lo storico concerto che Pino tenne in piazza Plebiscito 34 anni fa, il 19 settembre del 1981.

Dunque, dopo l’uscita a giugno del doppio CD “Nero a metà live”, che contiene la registrazione integrale dell’ultimo concerto che Pino Daniele ha tenuto il 22 dicembre 2014 al forum di Assago, sarà dedicata al cantautore una strada, inoltre i figli stanno lavorando per creare la Fondazione Pino Daniele, una Onlus che tra i molti progetti fra cui l’istituzione di borse di studio per ragazzi di talento, organizzerà un concorso internazionale di musica e il supporto economico ad alcuni ospedali pediatrici.

Infine, all’interno del Museo Mediterraneo dell’Arte, della Musica e delle Tradizioni di Napoli, l’anno prossimo, verrà allestita un’esposizione permanente dedicata a Pino Daniele con i suoi strumenti musicali, le sue incisioni originali e altri materiali inediti, che diventeranno parte del patrimonio tutelato dall’Unesco.

Leggi anche: