E’ in rotazione radiofonica da oggi venerdì 21 aprile, il nuovo singolo di Tommaso Zanello, al secolo Piotta, intitolato “Applausi al comandante”. Il brano, composto a quattro mani con Emiliano Rubbi, rappresenta il primo estratto dal suo ultimo EP “8 e 1/2”.

Il pezzo arriva a qualche mese di distanza dal successo del precedente “Di noi”, tributo al rapper Primo Brown scomparso il 1 gennaio del 2006. Per accompagnare il lancio di “Applausi a comandante”, è stato realizzato il video ufficiale, diretto dal regista Glauco Citati e girato all’interno di un vero e proprio aereo.

Piotta in Tour: le date dei concerti

Piotta sarà protagonista di una lunga tournée in giro per il nostro Paese, che partirà il 21 aprile dal Faq di Grosseto, per poi proseguire: il 22 aprile dal Revolution Club di Molvena (VI), il 28 aprile dai Magazzini Fermi di Aversa (CE), il 29 aprile dal Monk nella sua Roma, il 30 aprile dal Beat Cafè di San Salvo (CH), il 6 maggio dal The Cage Theatre di Livorno, il 13 maggio dal Supersonic Music Club di Foligno (PG), il 27 maggio dal May Day Festival di Courgnè (TO), il 4 giugno dal Big Bang Music Festival di Nerviano (MI), il 15 luglio dal Finalmet l’è Venerdè di Merate (LC), il 29 luglio dal Back in The Music Village di Pozzolengo (BS) ed, infine, l’11 agosto dal Fiume Rock di Fiumefreddo (CS).

Applausi al comandante | Testo

Salto la fila
Ma è lei che è lenta
Lavoro la mattina, sì
Ma sto una merda
Gli stranieri in … ok
Ma non gliela fanno
Le regole son regole
Però ogni tanto
Treni ad alta velocità
Tieni alta la voce ma
Suoni e videogiochi qua
Pippati quell’Oki
Si fa rumorosa l’ovazione come un botto di spumante
Ma non è superstizione è un omaggio al comandante

Mamma mia
Ma che vuoi che dico
Prima gli italiani dopo Bello Figo
Italiano
Adesso che atterriamo
Batti batti la tua mano
Applausi al comandante
Applausi al comandante
Applausi al comandante
Evviva al comandante

Birra e vodka in quantità
Puoi lasciarle tutte là
Scava Santa Trinità
Siamo trend di Instagram
Se ti … siamo qua
In fontane del Bernini
In bikini in città
Sai che selfie con gli amici
Di conchiglie a Formentera
Io ne ho la casa piena
Stalattiti souvenir
Mille anni che era lì
.. con la mano
Discorso articolato
E se gesticoliamo
Si capisce so’ italiano

Mamma mia
Ma che vuoi che dico
Prima gli italiani dopo Bello Figo
Italiano
Adesso che atterriamo
Batti batti la tua mano
Applausi al comandante
Applausi al comandante
Applausi al comandante
Evviva al comandante

Col motore pronti e via
Sopra il mare con la scia
La benzina, propilene, i sacchetti per balene
Con gli avanzi dei falò
Tutta colpa di quei rom
Suono la chitarra in mano
Sono un italiano (doc)

Mamma mia
Ma che vuoi che dico
Prima gli italiani dopo Bello Figo
Italiano
Adesso che atterriamo
Batti batti la tua mano
Applausi al comandante
Applausi al comandante
Applausi al comandante
Evviva al comandante

Applausi al comandante
Applausi al comandante
Applausi al comandante
Evviva al comandante