Prostituzione Minorile in Marocco: Servizio Le Iene Luigi Pelazza (26 aprile)

Luigi Pelazza va in Marocco per raccontare la prostituzione minorile. Ecco il servizio de Le Iene.

Ennesimo caso di prostituzione minorile, ma stavolta in Marocco. A recarsi in territorio africano è Luigi Pelazza, che realizza un servizio per Le Iene del 26 aprile. Nel reportage viene dimostrato quanto sia facile trovare minori nella capitale marocchina, Marrakech, ma non mancano i momenti di tensione.

Prostituzione Minorile: il reportage de Le Iene

Nel servizio Luigi Pelazza va in giro per le città più importanti del Marocco alla ricerca di un minore, in particolar modo ragazzine. La ricerca si fa subito molto semplice per l’inviato, che trova immediatamente qualcuno in grado di vendergli una “bambina”. La prima donna con cui tratta riesce, però, a scoprire la telecamera, costringendo la troupe a trovare una soluzione alternativa. Il secondo tentativo, con un uomo, va a buon fine e Pelazza si incontra con una ragazzina. Quest’ultima dichiara di andare spesso con altri uomini, confermando quindi la tesi di prostituzione minorile.

Servizio integrale sul sito

Per rivedere integralmente il video del servizio sulla prostituzione minorile in Marocco la soluzione è molto semplice. Basta infatti andare sul sito ufficiale de Le Iene, dove sono presenti tutti i servizi del 26 aprile. Vi invitiamo a seguire anche la pagina Facebook ufficiale del programma, dove verranno postati tutti i contenuti della puntata.

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...