Ragazza Straniera Abusata: Servizio Le Iene (12 aprile)

Annamaria è una ragazza straniera abusata quando aveva 13 anni. Le Iene raccontano la sua storia.

Storia raccapricciante quella raccontata da Annamaria, una ragazza straniera abusata quando aveva 13 anni. Le Iene e Marco Maisano riportano la sua storia in un servizio del 12 aprile. A giudicare dall’accento dei residenti il fatto sembra essere accaduto in Sicilia, ma non la cosa non è confermata.

La storia degli abusi

Annamaria è una ragazza straniera di 19 anni abusata quando ne aveva solamente 13 da un uomo, che l’aveva aiutata appena giunta nel nostro paese. Adesso, ad alcuni anni di distanza, lei ha deciso di affrontare la persona che le ha letteralmente distrutto l’adolescenza. Così, dopo aver descritto alla iena (con tanto di dettagli) gli abusi e le violenze, Annamaria chiama l’uomo per incontrarlo e parlarci. Questi, ripreso dalla telecamera nascosta, non nasconde ulteriori avance, ma la ragazza reagisce duramente sfogando tutta la rabbia repressa. Dopo entra in gioco Marco Maisano, che cerca di capire cosa passa nella mente di un uomo che abusa di una 13enne. Alla fine Annamara, accompagnata da Maisano, decide di sporgere denuncia.

Il servizio sul sito ufficiale

Il servizio sulla ragazza straniera abusata, realizzato da Marco Maisano per Le Iene, è consultabile grazie al video caricato all’interno del sito ufficiale. In home page troverete tutti i contenuti della puntata del 12 aprile, ricchissima di reportage interessanti.

Condividi
Laureato in Comunicazione e Dams presso l'Università della Calabria ed attualmente iscritto al secondo anno magistrale in Scienze e Tecniche della Comunicazione presso l'Università degli studi dell'Insubria di Varese.