Robbie Williams, nuovo album “Heavy enterteinment show”: L’uscita il 4 Novembre

E’ stata annunciata da poche ore la data ufficiale che segnerà l’atteso ritorno discografico di Robbie Williams, artista britannico conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo. Il prossimo 4 Novembre verrà lanciato sul mercato il suo nuovo album, intitolato Heavy enterteinment show, l’undicesimo della sua carriera da solista dopo lo scioglimento dai Take That.

<<Stavo riflettendo sul concetto di ‘light entertainment’ – ha raccontato l’interprete di “Angels” – ovvero tutti i piú importanti show televisivi di quando ero un bambino, con 30 milioni di telespettatori davanti alla tv che condividevano insieme una grande esperienza. Ho pensato che a volte questo spettacolo può arrivare alle persone anche in modo forte e questo è per me ‘heavy entertainment’. Ed è proprio quello che spero di fare con questo album: condividere un’esperienza con milioni di persone con un mezzo di intrattenimento leggero… Ma senza steroidi!>>.

HEAVY ENTRAINTMENT SHOW tracklist

  1. Heavy entertainment show
  2. Party like a Russian
  3. Mixed signals
  4. Love my life
  5. Motherfucker
  6. Bruce Lee
  7. Sensitive
  8. David’s song
  9. Pretty woman
  10. Hotel Crazy (feat. Rufus Wainwright)
  11. Sensational
  12. When you know
  13. Time on warth
  14. I don’t want to hurt you (feat. John Grant)
  15. Best intentions
  16. Marry me

Il disco conterrà ben 16 brani inediti e prestigiose collaborazioni, tra cui quelle con: Guy Chambers, John Grant, Rufus Wainwright, Brandon Flowers (frontman dei The Killers), Ed Sheeran e Stuart PriceeHeavy enterteinment show arriva a tre anni di distanza dal precedente Swings both ways e, a giudicare dall’ascolto del primo omonimo estratto, promette grandi emozioni.

HEAVY ENTRAINTMENT SHOW audio

HEAVY ENTRAINTMENT SHOW promo

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.