Roma, De Gregori pulisce via Settembrini insieme ai residenti

Un'iniziativa molto importante, per sensibilizzare i romani

Roma, De Gregori pulisce via Settembrini insieme ai residenti

Da diverso tempo sentiamo le cronache parlare della spazzatura dispersa per le strade di Roma, una situazione che ha portato la città a vivere in un continuo stato di emergenza e di rischi sanitari per i quartieri della Capitale d’Italia.

L’iniziativa di Alessandro Gassman, qualche anno fa

“Spazza davanti alla tua casa tutta la città sarà pulita”, così recita un vecchio proverbio cinese; c’è da ricordare inoltre che nell’estate del 2015 l’attore Alessandro Gassman lanciò un’iniziativa ai concittadini romani inviandoli ad unirsi nel vari quartieri e di ripulirli in modo da rendere, nell’insieme, la città ancora più vivibile e più pulita cercando di far capire che i primi a dover pulire la città devono essere i cittadini. Purtroppo l’iniziativa non ebbe un forte seguito da parte della cittadinanza.

L’iniziativa di Francesco De Gregori

A distanza di quasi due anni questa iniziativa è stata ripresa e si è visto tra i partecipi della pulizia di Via Settembrini, nel quartiere Prati di Roma, il cantautore Francesco De Gregori che insieme a molti cittadini romani doc, visto che di solito a svolgere questo lavoro sono gli extracomunitari, ha preso parte alla pulizia della zona senza vari clamori con l’obiettivo di ripulire una zona di Roma, una città martoriata dai rifiuti che attraverso quelli vede l’invasione di gabbiani e corvi pronti a disputarsi ogni tipo di rifiuto.

Laureato al DAMS ed ora iscritto al corso magistrale di "Culture, Formazione e Società globale", presso l'Università degli studi di Padova, da tempo scrive di Tv, cinema, attualità e curiosità per diversi siti.