“Sbandati” Rai 2: torna la comicità di Gigi&Ross

Gigi&Ross tornano su Rai 2 con la nuova edizione di ''Sbandati''.

Ritorna su  Rai 2 la comicità di GIGI&ROSS dal 19 settembre e con i loro “panalist” ironizzano su tv e web. I due conduttori e comici napoletani tornano con “Sbandati” ancora più scanzonati che mai, goliardici e irriverenti. Questa è la seconda edizione del programma che è nato come un esperimento ma che poi è stato apprezzato dai telespettatori di Rai 2 per qualità e inventiva.

”Sbandati” torna su Rai 2

“Sbandati” era una scommessa presa da un format francese “touche pas a’ mon post” in onda attualmente sul canale 8 della tv francese e riadattato poi per i gusti e i temi italiani. E’ stata una scommessa, ora vinta, anche per Gigi&Ross che si sono reinventati conduttori cinici, pungenti, sopra le righe e politically scorrect. Oggi l’ironia, la comicità, la satira in Italia devono per forza passare per un trend più aggressivo e non più buonista a tutti i costi, un mix che unisce cinismo e goliardia senza sconfinare nel cattivo gusto o nelle offese. Cosa non facile se si vuol colpire alto e non descrivere l’Italia solo come il paese del va tutto bene e dell’accoglienza. “Sbandati” ha colpito nel segno per originalità e per la conduzione da “sbandati” di Gigi&Ross. Loro ironizzano sulla tv e sul web, sui personaggi famosi, sulle reti nazionali e regionali in modo provocatorio ed irriverente. Gigi&Ross dirigono nel programma le battute e le opinioni di otto “panalist”, ovvero critici-opinionisti che giudicano tutto e tutti, ironizzando sul loro stesso ruolo di tuttologi. “Sbandati” rivendica una sana libertà di espressione che permette ai personaggi di cui si è parlato nella puntata precedente di intervenire in studio e controbattere alle accuse che gli sono state rivolte. Il tutto senza mai prendersi troppo sul serio. La nuova edizione vede anche una nuova scenografia, nuove rubriche e nuovi “panalist”. La sfida è anche quella di lanciare nuovi volti e nuovi modi di comunicare come è accaduto l’anno scorso con l’attrice comica Velia Lalli che ha saputo fare acute critiche sulla tv generalista. “Sbandati” vuole raccontare la tv e il web senza filtri e senza edulcorazioni perché si sa la tv edulcora tutto mentre il web spiattella la realtà come si presenta.

 

Sono Daniela Merola, giornalista, blogger, scrittrice e presentatrice eventi culturali, sono ufficio stampa di librincircolo.it e ricominciodailibri.it, sono socia della libreria iocisto. Sono appassionata di spettacolo, teatro e editoria, amo il calcio e il tennis. La comunicazione è la mia forza, mi piace mettermi alla prova con le presentazioni e la recitazione.