Scherzo telefonico a Lisa Fusco: la subrette accetta soldi da una finta Mara Venier

Video Lisa Fusco-Spaccata: L'incidente su Rai Uno è virale sui social

Lisa Fusco durante uno scherzo telefonico ideato da Selvaggia Lucarelli ha accettato per diecimila euro di far finta di fratturarsi un arto in diretta a Striscia la notizia. Dopo la spaccata finita male del 28 agosto a Mezzogiorno Italiano, programma condotto da Arianna Ciampoli e Federico Quaranta, ha riscosso un discreto successo.  Il video è diventato virale e più volte è stata invitata a Pomeriggio 5, programma condotto da Barbara D’Urso. In molti hanno sospettato che la caduta fosse stata fatta appositamente, Selvaggia Lucarelli per prima. Ed è stata proprio la conduttrice radiofonica di m2o a ideare uno scherzo telefonico, in cui una finta Mara Venier, interpretata da Francesca Manzoni, le propone di fingere una caduta in diretta sotto compenso economico, esattamente diecimila euro.

Ebbene Lisa Fusco, credendo di parlare al telefono con la futura conduttrice, per due giorni accanto a Michelle Hunziker, di Striscia la notizia, ha accettato senza alcun problema. Questa volta però, dice la finta Mara, non una semplice spaccata, ma la frattura di “qualcosa” in diretta. La soubrette, senza alcun ripensamento ha accettato soffermandosi solo su quale parte del corpo fratturare per finta. Queste le sue parole durante la telefonata: “A me non mi si è mai rotto niente, ma di solito quando uno fa la spaccata si può rompere la coscia. Destra o sinistra? Una volta che sto col gesso sinistro, facciamo tutto sinistra”.

LEGGI ANCHE:

Video Lisa Fusco-Spaccata: L’incidente su Rai Uno è virale sui social