Sequestro Beni Zingari (Sinti): Servizio Le Iene 26 aprile

Disposto il sequestro di beni milionari intestati a famiglie di zingari (Sinti). Se ne occupano Le Iene.

Famiglie di zinagri possiedono beni milionari in Italia. Si tratta dei Sinti, di cui parla un servizio de Le Iene del 26 aprile. Ad alcune famiglie è stato disposto il sequesto di possedimenti per un valore di 30 milioni di euro, pur avendo dichiarato redditi esigui negli ultimi 10 anni.

La iena parla con gli zingari

Nel servizio la iena cerca subito di fare chiarezza sulla quantità dei beni in mano alle famiglie di Sinti. Per farlo si rivolge alle forze dell’ordine, che le spiegano nel dettaglio il valore degli immobili sequestrati. Poi si passa all’azione, con la giornalista che si reca nelle ville possedute dagli zingari e parla con i diretti interessati. Questi ultimi hanno dichiarato un reddito di poco superiore ai 100 euro negli ultimi 10 anni, cosa impossibile vista la grandezza e la lussuosità delle loro case. Le risposte che danno sono alquanto vaghe.

 

Il servizio sul sito ufficiale: ecco come rivederlo

Sono due le soluzioni a disposizione degli utenti per rivedere il servizio sul sequestro di beni a famiglie di zingari (Sinti). La prima è rappresentata dal sito ufficiale de Le Iene, mentre la seconda da Video Mediaset, il portale che racchiude tutti i contenuti andati in onda sulle reti milanesi.

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...