Servizio Luca Abete a Napoli Striscia la Notizia: Pulmini non a norma (Video)

Poteva finire in modo davvero brutto il lavoro svolto da Luca Abete a Napoli. L’inviato di Striscia la Notizia è stato accerchiato e picchiato a Napoli mentre cercava di capire per quale ragione i pulmini delle scuole fanno salire a bordo un numero spropositato di bambini al termine delle lezioni scolastiche. Giunto a Napoli a campanella squillante, ecco le immagini che mostrano come addirittura 12 bambini salgano su un pullman omologato per 12.

Il servizio di Luca Abete ha fatto di certo scalpore, visto che l’inviato di Striscia la Notizia ha rischiato davvero grosso. Sono volati schiaffi e minacce, con Luca Abete costretto a rimanere lontano dagli autisti dei pulmini pronti a farlo tacere a modo loro. Nelle immagini vediamo anche come molti si apprestino a mettere una mano davanti la telecamera per evitare di far riprendere la macchina.

CLICCARE QUI PER IL VIDEO