Star Wars IX, licenziato il regista Colin Trevorrow

È stato sollevato dal proprio incarico Colin Trevorrow: chi sarà il nuovo regista di Star Wars IX?

A quanto pare è ordinaria amministrazione per la Lucasfilm “lasciare a casa” i registi impegnati nelle varie pellicole su Star Wars. Dopo Josh Trank, Phil Lord e Chris Miller, impegnati sullo spin-off di Han Solo, ora tocca a Colin Trevorrow, regista di Jurassic World e del più recente The Book of Henry, abbandonare le riprese di Star Wars IX per “divergenze con la produzione”.

Stando al comunicato ufficiale Lucasfilm e Trevorrow hanno deciso, in comune accordo, di interrompere la collaborazione per Star Wars IX. La questione sembra riguardare prevalentemente la diversa visione del progetto tra la casa di produzione e il regista. Il comunicato chiude con i migliori auguri per il futuro di Colin e con l’impegno a divulgare altre notizie sulla pellicola entro breve tempo.

Non si conoscono ancora i dettagli precisi di questo allontanamento né chi prenderà il suo posto in cabina di regia. Alcune voci di corridoio affermano che la sceneggiatura scritta da Trevorrow non fosse stata particolarmente gradita alla produzione, altre ancora dicono che la posizione del regista sia stata messa in discussione a causa del flop critico di The Book of Henry. Fatto sta che Star Wars IX, attualmente, è senza un regista e nessun comunicato Lucasfilm è ancora giunto a dare un nome. Seguiranno aggiornamenti.