Stazione Golders Green Riaperta: Rientrato Allarme Bomba a Londra

Offerte Vacanze Last Minute e Low Cost Londra Novembre 2015

Dopo l’allarme bomba il pericolo e la tensione legati alla questione “Golders Green“, Londra sembra essere tornata alla normalità. Secondo quanto riportato dall’Ansa, infatti, la stazione è stata riaperta al pubblico dopo accertamenti da parte della polizia inglese, che ha ritenuto sicura l’auto ritrovata abbandonata vicino alla fermata che aveva destato perplessità e preoccupazione tra i visitatori del quartiere ebraico, all’interno del quale è situata la fermata stessa.  Per evitare disagi e confusioni, i poliziotti hanno tempestivamente preso in mano la situazione invitando i pendolari – che si erano riversati in strada in preda al panico – a rientrare nella stazione e rimanervi fino a quando non sarebbero stati effettuati ulteriori accertamenti.

ALLARME INCENDIO A NORTH WEMBLEY – Oltre al’automobile di Golders Green, in mattinata un altro  pericolo aveva scosso il risveglio della capitale inglese: un allarme incendio a North Wembley aveva infatti causato l’evacuazione della stazione dopo l’avvistamento di fumo proveniente da un treno. L’intervento dei vigili del fuoco ha ristabilito la situazione, anche se il servizio è stato sospeso per più di un’ora (con annessi ritardi). A lanciare l’indiscrezione era stato il tabloid Evening standard tramite il suo canale online.

Leggi anche –> Allarme bomba a Ventimiglia

Leggi anche –> Golders Green, attimi di panico a Londra

Meridionale, classe 1992. Disilluso studente di Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione. Nel troppo (poco) tempo libero, collaboratore di Newsly.it e vice-presidente di un comitato civico. Appassionato di politica, criminalità organizzata e sport, coltiva la speranza di diventare un cronista politico. In alternativa ha già pronto il biglietto per aprirsi un bar a Tenerife.