Tove Lo in topless al Glastonbury 2017: la cantante si spoglia sul palco

Tove Lo mostra il seno al Glastonbury in sostegno del movimento attivista femminile "Free The Nipple"

tove_lo_2017

Tove Lo, famosa per successi come “Habits (Stay High)” e “Taking Body”, si è esibita anche lei al Festival di Glastonbury 2017 (come anche Katy Perry) e ha fatto scalpore per essersi denudata ed aver mostrato il seno in pubblico. La cantante svedese non è, però, nuova a questo genere di provocazioni: Tove Lo, infatti, è da tempo che sostiene il movimento attivista “Free the Nipple” (“libera il capezzolo”) , lanciato da Lina Esco, che difende la libertà del corpo femminile tramite un gesto eclatante, ma in origine naturale, come mostrare il seno in pubblico e lo ha fatto già in numerosi concerti (troverete molti video su Youtube).

Lina Esco era già stata invitata da Tove Lo a presenziare nel video-documentario, di circa trenta minuti, dal titolo “Fairy Dust” (vietato a minori di 18 anni) uscito assieme al suo secondo album di studio “Lady Wood” (quest’espressione identifica l’orgasmo femminile) uscito lo scorso anno, dove, molto esplicitamente, Tove Lo e Lina Esco si gratificano sessualmente fra di loro, da sole e lo fanno in nome della libertà, di non vergognarsi nel provare piacere, come donne ed esseri umani.

E la stessa carica erotica è stata portata da Tove Lo sull’enorme palco del Glastonbury 2017 (che, da anni, ospita una folla di ben 135.000 persone): dapprima vestita con un giacchetto accompagnato da un paio di leggings, ben presto Tove Lo è rimasta in topless unicamente coperta da “manate glitterate”, posizionate strategicamente lungo il petto della donna. Insomma, un successone per la cantante di “True Disaster”!