Tuffi, Mondiali Budapest 2017: Elena Bertocchi medaglia di bronzo

Medaglia di bronzo nei tuffi per Elena Bertocchi

I mondiali di nuoto di Budapest si aprono nei migliori dei modi per i colori azzurri. Dopo la medaglia nella gara di nuoto di fondo con il secondo posto di Nicola Sanzullo, nella gara dal trampolino da 1 metro la giovane Elena Bertocchi conquista la prima medaglia per i colori azzurri nei tuffi agganciando il terzo gradino del podio aggiudicandosi così la medaglia di bronzo. Per la giovane tuffatrice milanese è la prima medaglia mondiale.

Elena Bertocchi, classe 1994, conquista la medaglia di bronzo ai mondiali di nuoto Budapest, la giovane milanese si deve solo arrendere all’australiane Keeney e alla russa Bazhina. Per la giovane atleta italiana della Canottieri Milano e Esercito si tratta di una medaglia importante visto che è già paragonata l’erede di Tania Cagnotto che due anni fa ai mondiali di Kazan conquistò la sua unica medaglia d’oro mondiale.

Elena ha iniziato a tuffarsi a solo 5 anni, vincendo la sua prima competizione a solo 7 anni. Da lì sacrifici, rinunce e tante ore di allenamento è riuscita ad arrivare a grandi livelli internazionali conquistando la sua prima medaglia internazionale a Londra nel 2016. Ai recenti campionati Europei che si sono svolti a Londra nel mese di giugno l’azzurra ha conquistato due medaglie d’oro, una nel trampolino misto da 3 metri in coppia con Maicol Verzotto e l’altra nel trampolino da 1 metro.

Condividi
Sono nato in provincia di Bergamo nel 1982, ed è qui che continuo a vivere... Musica, Moda e Fotografia sono la mia vera passione. Musica: da sempre ho l'esigenza di ascoltare, avvicinarmi a nuovi suoni e conoscere i nuovi talenti della musica, Moda tutto quello che è lusso, abiti accessori io impazzisco, Fotografia: è la mia vera più grande passione, scattare, immortalare, cogliere l'attimo e renderlo vivo per sempre... questa è l'immagine.