Uber a New York: Servizio Le Iene (17 maggio)

Come funziona Uber a New York' A spiegarcelo è Marco Maisano de Le Iene con un servizio.

Dopo le tante proteste dei mesi scorsi, Le Iene hanno deciso di documentare l’operato di Uber a New York. Il servizio del 17 maggio è stato realizzato da Marco Maisano, uno degli inviati più apprezzati da fans ed appassionati del ventennale programma di Italia 1. L’analisi inizia parlando della protesta dei nostri tassisti contro Uber, cosa che non accade in altre zone del mondo.

La mobilità nella “grande mela”

Il titolo del servizio fa capire molto del suo contenuto: “Il futuro che i taxi ci vietano”. L’inviato de Le Iene ha infatti descritto nel dettaglio il sistema della mobilità a New York, che comprende il sistema Uber. In Italia, lo ricordiamo, si è svolta una vera e propria guerra tra tassisti e governo per l’abolizione del servizio “Uber”. Quest’ultimo, infatti, danneggerebbe i tradizionali taxi, rubando lavoro a chi detiene una legale licenza. A giorni potrebbe essere decisa l’eliminazione der servizio Uber nel nostro paese.

Taxi a New York: servizio integrale sul sito

Il servizio di Marco Maisano su Uber a New York è già presente sul sito ufficiale de Le Iene. Tutti i servizi sono infatti caricati tempestivamente sulla home page principale del programma, oltre che su Video Mediaset. Potrete comunque trovare brevi video e link di rimando a tutti i servizi sulle pagine Facebook e Twitter del programma.