Zoom su Instagram: cos’è e come funziona

Zoom su Instagram: cos'è e come funziona 2

Instagram ha deciso di accontentare i suoi milioni di utenti con un update molto richiesto. A partire dalla giornata di oggi infatti sarà possibile zoomare sulle foto postate dagli utenti. Per farlo sarà sufficiente effettuare la solita gesture delle dita che, appoggiate contemporaneamente sullo schermo, si allontanano (o avvicinano, per rimpicciolire). In questo modo si ottiene uno zoom immediato dello scatto, mentre staccando dal touch screen le dita l’immagine torna alle dimensioni originali.

Ad annunciarlo poco fa il profilo ufficiale di Instagram, che ha postato il seguente comunicato accompagnato da un video di spiegazione: “A partire da oggi, potete toccare lo schermo per zoomare sulle foto e i video nei feed, sui profili e su Explore. Immergetevi nell’adorabile sorriso di un cucciolo o in ogni dettaglio della nuova maglietta del vostro amico. Negli ultimi sei mesi avete visto molti eccitanti cambiamenti arrivati su Instagram, da una nuova icona a video più lunghi e anche un nuovo modo per condividere i momenti di ogni giorno con Instagram Stories. E siccome le cose cambiano, siamo ancora concentrati nel migliorare le parti centrali di Instagram. Lo zoom è disponibile oggi su Instagram per iOS. Sarà disponibile per Android nelle prossime settimane”.

annuncio zoom instagram

Alcune informazioni sullo zoom: a differenza di Facebook, quando si ritorna alla dimensione normale si passa direttamente allo scroll della bacheca. La novità più importante consiste però nel fatto che lo zoom è disponibile anche per i video in corso, con il filmato che continua permettendo di visualizzare solo il dettaglio desiderato. Come specificato dal profilo del social, è bene ricordare che per il momento lo zoom è un’esclusiva degli utenti iOS.

Leggi anche: