Zuckerberg diventa papà e regala il 99% delle azioni di Facebook

Facebook, Zuckerberg annuncia:

Un gesto di beneficenza che ha fatto rumore: Mark Zuckerberg diventa papà e regala il 99% delle azioni di Facebook. Il fondatore del social network più utilizzato al mondo, genitore per la prima volta, ha deciso di dar via praticamente tutte le azioni di Facebook per destinare quei fondi ad altri scopi, tutti benefici.

Così ha parlato Zuckerberg, annunciando il nome di sua figlia e commentando la decisione con un post sul suo profilo, del quale riportiamo il contenuto: Priscilla e io siamo contentissimi di dare il benvenuto alla nostra figlia Max in questo mondo. Continuerò ad essere Ceo di Facebook per molti anni ma io e mamma doneremo durante la nostra vita il 99% delle azioni di Facebook per la missione di migliorare l’istruzione, curare le malattie, connettere le persone”.

Un bel gesto, certamente, derivante dall’enorme valore delle azioni, stimato in ben 45 miliardi di dollari. Il denaro sarà gestito dalla Chan Zuckerberg Initiative, una onlus creata per l’occasione, che incentrerà il proprio operato sull’apprendimento personalizzato, la cura delle malattie, la connessione tra le persone e la formazione di comunità forti: tutto, insomma, come detto, per le persone e per il loro sviluppo. Clamorosa decisione dagli USA: Zuckerberg diventa papà e regala il 99% delle azioni di Facebook.

[brid video=”21249″ player=”3008″ title=”Mark Zuckerberg Building the Facebook Empire”]

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.