Romics Aprile 2017 a Roma: Yoshiyuki Tomino ospite

Cresce l’attesa per il Romics di Aprile 2017, la fiera del fumetto, l’animazione, i videogames che si tiene nella capitale italiana due volte all’anno. In questa XXI edizione, in programma dal 6 al 9 Aprile, sarà presente anche Yoshiyuki Tomino, il celebre creatore di Gundam. L’artista giapponese, primo ospite speciale annunciato, riceverà il Romics d’Oro della XXI edizione. Con lui ci sarà anche Naohiro Ogata, produttore della serie Mobie Suite Gundam Thunderbolt.

Il padre dei real robot

Dopo Go Nagai, special guest della scorsa edizione, ecco il Romics avrà l’onore di ospitare un altro importante artista del genere robot dell’animazione.
Yoshiyuki Tomino, nato a Odawara nel 1941, inizia la sua carriera collaborando a varie serie tra cui Astro Boy e Heidi ma diviene celebre con l’opera Mobile Suit Gundam nel 1979, vero fiore all’occhiello del fumettista giapponese. Mobile Suit è il primo anime dei “real robot”, genere creato dallo stesso Tomino.
E non solo! Tra le sue creazioni, come regista e sceneggiatore, figurano serie come Zambot 3 (1977), Daitarn 3 (1978), Brain Powerd (1998), Turn A Gundam(1999), Overman King Gainer (2002) e il recente Gundam Reconguista in G (2014).

Il “padre” di Gundam racconterà la storia della creazione di Mobile Suit e, l’ultimo giorno del festival, riceverà il Romics D’Oro, premio che viene conferito ai grandi Maestri internazionali del fumetto e dell’animazione.

Romics Aprile 2017 a Roma: Yoshiyuki Tomino ospite ultima modifica: 2017-02-15T11:40:26+00:00 da Vincenzo De Luca