Abdul Jeelani morto: L’ex giocatore di basket aveva 62 anni

Abdul Jeelani Morto: Che Malattia aveva?

Morto Jeelani, cestista della Libertas Livorno

Abdul Qadir Jeelani, all’anagrafe Gary Cole, è morto, nella notte, a Wheaton, negli Usa. Aveva 62 anni. L’ex cestista era arrivato alla Lazio nel 1977 per poi tornare negli Stati Uniti e militare nei Portland Trailer Blazers. Nel 1981, pertanto, fa il suo grande ritorno in Italia e firma per la Libertas Livorno con cui gioca per 5 stagione mantenendo una media sopra ai 20 punti e i 7 rimbalzi. Giocatore incredibile rispettato da tutte le squadre. Nel 1985, poi, saluta il Bel Paese e se ne va in Spagna, al Baskonia, e lì giocherà fino al ritiro.

La vita di Jeelani, cambiò il proprio nome dopo essersi convertito all’Islam, non fu molto regolare e, infatti, nei suoi ultimi anni ha incontrato grosse difficoltà a livello economico. Era diventato indigente tant’è che alcuni suoi ex compagni della Libertas e la Lazio si erano impegnato ad aiutarlo.

Ieri notte, infine, Abdul Qadir Jeelani ha salutato tutti facendo il suo ultimo canestro…