Affettatrici professionali, domestiche e di design nelle case degli italiani

Affettatrici professionali, domestiche e di design nelle case degli italiani 1

Oggi giorno le cucine delle nostre case sono sempre più attrezzate con gli elettrodomestici e gli strumenti più svariati. L’ultima novità interessa però l’affettatrice, uno strumento che in cucina può regalare davvero grandi soddisfazioni.

Diventa ancora più interessante averne una nella propria cucina dal momento che il mercato offre sempre più spesso modelli dal design ricercato. Oltre ad offrire un valido servizio, dunque, sono anche belle da vedere.

Cucinare in modo professionale

Per chi ama stare ai fornelli, una cucina ben attrezzata contempla senz’altro la presenza di un’affettatrice. Molto spesso, infatti, bisogna accontentarsi del servizio offerto nei supermercati per affettare salumi, carni e molto altro. Avere un’affettatrice nella propria cucina, può significare il totale controllo sul taglio, sullo spessore, sull’inclinazione, una vera e propria comodità per poter creare ricette personalizzate affettando anche verdure, pane e tanto altro. Come nei migliori ristoranti, l’affettatrice arriva nelle case private, offrendo la possibilità di approcciare alla cucina in modo professionale.

L’eleganza al servizio della comodità

Le affettatrici, sempre più importanti se si vuole una cucina completa di tutto, vengono ormai pensate come veri e propri pezzi di arredo. Il design si fa moderno, addolcendo le forme nette e secche del mero strumento di taglio, e colorandosi in tonalità diverse in modo da sposarsi con le varie cucine e i vari stili del proprio arredamento. La bellezza e l’eleganza sono così al servizio della comodità e dell’utilizzo pratico.

Condividi
Laureata in Letteratura, Musica e Spettacolo, ha studiato Narrativa e Sceneggiatura cine-televisiva. Grande appassionata di libri, film e serie tv. La scrittura, in ogni contesto, è il suo modo preferito per esprimersi, dare forma ai concetti e condividerli con il mondo.