È in rotazione radiofonica da venerdì 14 aprile il nuovo singolo “Amici non ne ho”, estratto dal CD+DVD intitolato “Amiche in arena”, il concerto evento che ha visto sullo stesso palco: Loredana Bertè, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Elisa, Alessandra Amoroso, Emma Marrone, Patty Pravo, Irene Grandi, Noemi, Paola Turci, Nina Zilli, Irene Fornaciari, Bianca Atzei, Elodie, Antonella Lo Coco ed Aida Cooper.

L’evento, inizialmente volto a festeggiare il quarantesimo anno di carriera di Loredana, si è trasformato nel più grande progetto mai realizzato in Italia contro il femminicidio e la violenza sulle donne. Il totale ricavato del concerto e delle vendite del progetto discografico è devoluto in beneficenza all’Associazione D.i.Re – Donne in rete contro la violenza, a sostegno dei Centri Antiviolenza distribuiti su tutto il territorio italiano. La canzone, scritta dalla stessa Bertè a quattro mani con Philippe Leon, era stata presentata nel corso del Festival di Sanremo ’94, diventata col tempo uno dei cavalli di battaglia dell’artista.

Amici non ne ho | Testo

Sono sola a casa mia
che mi faccio compagnia
io che gioco con la mente
he non sono intelligente
me la prendo con la gente
io amici non ne ho uh
io amici non ne ho
Con la foto di Guevara
vado a letto la mattina
incazzata come prima
sparo in cuffia regolare
solo l’internazionale
per sognare sul finale
io amici non ne ho
E non ci sto più
a guardare le stelle nel cielo
io non credo più
che si vince soltanto col cuore perché
amici non ne ho
È opinione generale
quella che non so cantare
e che vesto sempre male
per la stampa nazionale
mi suicido per campare
come sponsor l’ospedale
amici non ne ho
Io non ci sto più
a guardare le stelle nel cielo
anche se quel blu
alla notte da meno colore
io non ci sto più
questo è un tempo di poche parole
E non credo più
che si vince soltanto col cuore perché
amici non ne ho
amici non ne ho
sono sola a casa mia
che mi faccio compagnia
io amici non ne ho

Condividi
Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.