Armando Cusani, sindaco di Sperlonga arrestato: il motivo

Morte Stefano Cucchi, Sospesi i Carabinieri accusati dell'Omicidio 1

Arrestato Armando Cusani, sindaco di Sperlonga in un’operazione condotta questa mattina dei carabinieri del Comando provinciale. Nella rete delle operazioni condotta dai militari sono stati eseguiti provvedimenti di custodia cautelare sono nei confronti di altre nove persone tutte accusate di corruzione e associazione a delinquere finalizzata alla turbata libertà degli incanti. Quattro delle persone arrestate sono finite in carcere, mentre sei ai domiciliari.

L’inchiesta e l’intera operazione sono state condotte dal sostituto procuratore Valerio De Luca, le ordinanze emesse dal gip di Latina Giuseppe Cario.

Ancora da chiarire tutte le dinamiche e le motivazioni che hanno portato all’arresto del sindaco di Sperlonga Armando Cusani, ma nelle operazioni finalizzate all’arresto è finita anche una struttura alberghiera sequestrata dagli inquirenti. Per il momento, come anticipato, si parla di corruzione e associazione a delinquere finalizzata alla turbata libertà degli incanti. Non un grande risveglio per il primo cittadino della città, che questa mattina all’alba si è ritrovato tra le mani un mandato di arresto.