Artists for Grenfell: “Bridge Over Troubled Water” è già Record

Il brano più venduto, nel suo primo giorno d’uscita, dell’intero decennio in UK!

artists_for_grenfell_bridge_over_troubled_water

Il singolo benefico “Bridge Over Troubled Water“, prodotto “al volo” per sostenere le famiglie delle 79 vittime del rogo alla Grenfell Tower di Londra, che contiene le voci di 52 fra gli artisti inglesi più famosi, ha debuttato alla posizione #1 in UK dopo solo due giorni dalla pubblicazione!

Bridge Over Troubled Water: il brano più venduto nel giorno d’uscita

La nuova versione di “Bridge Over Troubled Water” lanciata da Simon Cowell (a capo del brand di X Factor nonché dell’etichetta discografica Syco – che produce, tra gli altri, One Direction e Little Mix), cover dell’omonimo brano di Simon & Garfunkel (datato 1970), uno dei pezzi più belli e famosi della storia della Musica, ha debuttato al vertice della classifica dei singoli più venduti in UK (che da qualche anno conteggia anche gli streaming oltre alle vendite digitali e, per chi li produce, i cd singoli fisici) con ben 170,360 copie vendute (di cui 169,000 sono copie vendute vere e proprie) di cui 120,000 nel solo giorno di mercoledì 21 giugno, il giorno della sua uscita, registrando il record del brano più venduto nel suo primo giorno d’uscita dell’intero decennio.

Bridge Over Troubled Water: tutto il ricavato in beneficenza

Un risultato che, oltre al record sopracitato, fa ottenere alla cover di “Bridge Over Troubled Water” degli Artists for Grenfell il titolo di secondo singolo più venduto nel minor tempo (due soli giorni!) in tutto il 2017, dietro al “fenomeno” Ed Sheeran, che con la sua super hit “Shape Of You” ha debuttato alla #1 con ben 226,808 copie vendute. Numeri che faranno piacere al mercato della discografia, che da anni risente di cali progressivi nelle vendite di dischi e singoli a livello globale, ma soprattutto davvero utili e importanti perché tutto il ricavato dalle vendite di “Bridge Over Troubled Water” degli Artists for Grenfell andrà, come detto, in beneficienza.

Ottimo il lavoro di Simon Cowell e anche dei 52 cantanti che hanno reso possibile il progetto, che, pur non superando di certo l’originale, sono riusciti nell’intento di portare nuova vita e attualità ad un classico, un evergreen (il rap iniziale di Stormzy è particolarmente riuscito, emozionante). Qui sotto tutta la lista di nomi, in ordine alfabetico, tutti gli Artists for Grenfell che hanno prestato la propria voce per “Bridge Over Troubled Water“:

Angel, Anne-Marie, Bastille, Brian May – Queen, Carl Barât – The Libertines, Craig David, Deno, Donae’o, Dua Lipa, Ella Eyre, Ella Henderson, Emeli Sandé, Fleur East, Gareth Malone & The Choir for Grenfell, Geri Halliwell, Gregory Porter, James Arthur, James Blunt, Jessie J, Jessie Ware, John Newman, Jon McClure – Reverend and the Makers, Jorja Smith, Kelly Jones, Stereophonics, Labrinth, Leona Lewis, Liam Payne, London Community Gospel Choir, Louis Tomlinson, Louisa Johnson, Matt Goss, Matt Terry, Mr Eazi, Nathan Sykes, Nile Rodgers, Omar, Paloma Faith, Pixie Lott, Ray BLK, RAYE, Rita Ora, Robbie Williams, Shakka, Shane, Filan, Stormzy, The Who (Roger Daltrey, Pete Townshend), Tokio Myers, Tom Grennan, Tony Hadley, Tulisa, WSTRN, 5 After Midnight.