Bambina morta in piscina a Benevento: I Carabinieri non escludono nessuna pista

Benevento, trovata bambina morta in Piscina

Sembra una storia uscita da un film horror, ma invece è un fatto reale accaduto nel Benevento, dove i carabinieri hanno rinvenuto il corpo di una bimba di soli dieci anni, nella piscina di un casale. Fitto il mistero delle cause che avrebbero scatenato un tale subdolo omicidio. La bimba, figlia di una coppia di romeni, sarebbe scomparsa nel nulla, se, non fosse stato per una segnalazione di una titolare di un locale pubblico, che ironia della sorte, si trova proprio vicino il luogo del delitto, nella zona centrale di San Salvatore Telesino, piccolo paese del Beneventano.

La segnalazione scattata la scorsa notte, ci descrive un quadro orrido di quanto avvenuto: infatti stando alle parole della della donna, la bambina, sarebbe stata trovata morta, con il corpicino nudo, e un particolare inquietante, gli indumenti della piccola, sarebbero stati ritrovati perfettamente piegati a bordo piscina. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che al momento, per quanto la storia possa sembrare surreale, non escludono alcune ipotesi probabili.

Laureata in Letteratura, Musica e Spettacolo, ha studiato Narrativa e Sceneggiatura cine-televisiva. Grande appassionata di libri, film e serie tv. La scrittura, in ogni contesto, è il suo modo preferito per esprimersi, dare forma ai concetti e condividerli con il mondo.