Banca Popolare Bari: Perquisizioni nelle sedi legali da parte della guardia di Finanza

Marina Militare: Ufficiale arrestato dalle Fiamme Gialle a Taranto

La Guardia di Finanza, questa mattina ha messo a punto un’operazione di perquisizione nelle sedi legale e amministrativa della Banca Popolare di Bari. A disporre l’operazione è stata la Procura di Bari, e le motivazioni che hanno portato la Guardia di Finanza a compiere il blitz sono: ostacolo alle funzioni delle Autorità pubbliche di vigilanza.

Al momento non sono stati rilasciati i nomi dei possibili indagati, ma nelle prossime ore arriveranno aggiornamenti in merito alla vicenda. A dare la notizia è l’Ansa. A coordinare le operazioni della Procura, i pm Antimafia di Bari Lidia Giorgio e Federico Perrone Capano.

La Procura di Bari ha acquisito alcune documentazioni per accertare apparenti irregolarità poste in essere dalla banca negli ultimi anni, come dichiarato dal procuratore Giuseppe Volpe. Un’operazione che sarà di certo dispendiosa, ma fondamentale per capire se sono presenti alcune irregolarità di troppo o se il lavoro della Banca Popolare di Bari sia in regola su tutti i fronti.