Bari contestato, scintille tra Sabelli e i tifosi

I tifosi del Bari hanno contestato i giocatori al termine del match contro la Pro Vercelli. Scontro acceso con il difensore Sabelli

Bari contestato, scintille tra Sabelli e i tifosi
Bari-Lecce Foto arcieri

Nella 33a giornata di Serie B il Bari cade in casa della Pro Vercelli e viene aspramente contestato dai propri tifosi. Lo scontro più acceso è quello con Stefano Sabelli, il difensore, andato insieme al resto della squadra pugliese sotto il settore ospiti dello stadio Piola, ha reagito malamente alla contestazione dei propri sostenitori.

Scintille al termine di Pro Vercelli-Bari tra i tifosi e i calciatori della squadra pugliese, Sabelli in particolare. La sfida valevole per la 33a giornata di Serie B si è conclusa 1-0, una sconfitta che ha acceso la tifoseria ospite: al 90′ dal settore ospiti del Piola si sono levati una serie di fischi all’indirizzo dei giocatori del Bari, poi a conclusione del match la contestazione è proseguita.

Una sconfitta che allunga il trend negativo del Bari in trasferta, da troppe giornate ormai la formazione allenata da Stefano Colantuono non dà il meglio di sé lontano dalle mura amiche, ragione questa che spinto i tifosi pugliesi, giunti a Vercelli per sostenere la propria squadra, a chiedere spiegazioni ai giocatori. Chiarimento dovuto, ma che Sabelli non prende bene: il difensore reagisce malamente mandando a quel paese l’intera tifoseria. Un gesto che potrebbe costargli caro e che di certo non ha alleggerito il clima di tensione creatosi tra squadra e tifosi.

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...