Blue Whale Livorno: Il caso descritto da Le Iene

A Livorno primo caso di blue whale? Le Iene hanno provato a scoprirlo.

Il gioco del blue whale è sbarcato anche in Italia? Le Iene hanno descritto il caso di Livorno, dove un ragazzo 15enne si è suicidato buttandosi dal palazzo più alto della città. Un volo di 96 metri che sembra ricollegarsi in tutto e per tutto al gioco della morte nato in Russia. Andiamo a vedere le scoperte fatte dall’inviato Matteo Viviani.

Blue Whale a Livorno: il caso

Il caso descritto nel servizio de Le Iene ha riguardato un 15enne di Livorno, che sembrerebbe aver aderito al gioco del blue whale. Lo scorso 7 marzo il giovane, descritto da tutti come un ragazzo per bene e molto attivo, si è gettato alle 7.30 del mattino dal palazzo più alto della città. Lo schianto sul cofano di un’auto non ha lasciato scampo all’adolescente livornese, morto sul colpo.

Blue Whale a Livorno: le scoperte de Le Iene

A trasformare l’ipotesi in quasi certezza ci hanno pensato le testimonianze di due compagni di scuola, raccolti dall’inviato Matteo Viviani. Questi, offertisi spontaneamente di parlare, hanno descritto l’immagine di un ragazzo molto tranquillo. I ragazzi erano al corrente delle regole del gioco seguite dal 15enne suicida, ma non avevano idea di come sarebbe andato a finire.

La cosa che rende ancor più assurda la vicenda è che l’adolescente, il giorno prima di gettarsi dal palazzo, aveva dato appuntamento per il compito di latino ai suoi compagni. Non sembrava, quindi, deciso a portare a compimento quello che sembra, a tutti gli effetti, l’ultima “prova” blue whale.