Bridget Jones baby: Uscita, Trama e Cast

Esce il nuovo capitolo della saga di Bridget Jones il 22 settembre in tutti i cinema italiani. L’emblema di tutte le donne goffe e incasinate è lei, Bridget Jones. Un personaggio tra i più amati del cinema, le sue stravaganze, le sue indecisioni in amore, i suoi vizietti simpatici da tenere nascosti, chi non ha amato tutto ciò? Questo film regala ancora una volta tutta l’atmosfera dei capitoli precedenti, a volte esagerati, a volte esasperati ma sempre divertenti e con delle riflessioni. “Bridget Jones baby” ritorna dopo 12 anni e racconta a che punto è arrivata la sua vita. Dal titolo del film si capisce che è in arrivo  un bambino, ma anche come procedono le cose con Mark Darcy, sempre in perenne tira e molla con Bridget.

Nel cast è entrato Patrick Dempsey nel ruolo di Jack Qwant, un altro ammiratore di Bridget che porterà scompiglio nella sua vita. “Bridget Jones baby” è una commedia brillante, divertente e che dice molto sul mondo femminile e sulle difficoltà che le donne incontrano in vari campi, anche nel campo della maternità. Affronta quindi un argomento molto attuale e sul quale si è tanto discusso. La Zellwegger regala di nuovo la sua eroina indecisa e adorabile ma piena di spontaneità e normalità. Tutti i personaggi del film sono ben interpretati nella loro leggerezza apparente, da citare il ruolo della fantastica Emma Thompson nei panni dell’irriverente ginecologa di Bridget. Bisogna dire che il film non è basato sul terzo libro della saga ma ha una sceneggiatura originale. È per questo che il tema del lutto trattato nel libro con la morte di Mr Darcy è stato eliminato dalla sceneggiatura per permettere alla protagonista di essere ancora indecisa tra Mr Darcy e il nuovo fidanzato Mr Qwant. Il film è basato sulla diatriba che si crea in quanto Bridget non sa o non vuole ricordare chi è il papà di suo figlio. Il messaggio del film non è superficiale, è la risposta imperfetta di una donna che fa fatica a misurarsi con argomenti importanti come l’amore e la maternità. “Bridget Jones baby” è una commedia deliziosa sui sentimenti che a distanza di 12 anni non ha perso quell’umorismo e quell’ironia graffiante che tanto l’ha fatta amare nei precedenti capitoli.

LEGGI ANCHE:

Film Bridget Jones’s Baby: Video Trailer e Trama

Sono Daniela Merola, giornalista, blogger, scrittrice e presentatrice eventi culturali, sono ufficio stampa di librincircolo.it e ricominciodailibri.it, sono socia della libreria iocisto. Sono appassionata di spettacolo, teatro e editoria, amo il calcio e il tennis. La comunicazione è la mia forza, mi piace mettermi alla prova con le presentazioni e la recitazione.