Casaleggio morto, le 10 migliori frasi del guru del Movimento 5 Stelle

Casaleggio morto, le 10 migliori frasi del guru del Movimento 5 Stelle

E’ morto a 61 anni, dopo una lunga malattia, il guru del Movimento 5 Stelle Gianrobeto Casaleggio. Per ricostruire la sua storia abbiano raccolto le 10 migliori frasi che danno il senso di chi sia il personaggio che ha creato dal nulla il Movimento 5 Stelle e che lo ha portato in Parlamento. Un omaggio per far capire attraverso le sue parole quali erano le idee di colui che ha avuto il merito di saper sfruttare le esigenze degli italiani e di cavalcarle per farle entrare in Parlamento.

Ecco le 10 migliori frasi di Casaleggio:

Un’idea non è di destra né di sinistra. E’ un’idea, buona o cattiva.

La democrazia diretta, resa possibile dalla Rete, non è relativa soltanto alle consultazioni popolari, ma a una nuova centralità del cittadino nella società.

Beppe Grillo e io siamo sulla stesso piano. Scrivo io o lui, poco importa. Noi siamo i fondatori del Movimento 5 Stelle.

Ogni collegio elettorale dovrebbe essere in grado di sfiduciare il parlamentare che si sottrae ai suoi obblighi.

Internet diventerà come l’aria, come profetizzò Nicholas Negroponte.

La democrazia rappresentativa, per delega, perderò significato: è una rivoluzione prima culturale che tecnologica.

Ogni volti che deroghi ad una regola praticamente la cancelli.

Mostratemi un politico moderno che non capisce internet e vi mostrerò un perdente.

E’ opportuno un controllo più stretto sulla gestione dei dati personali da parte dei governi, un nuovo sistema di regole.

Dietro Gianroberto Casaleggio c’è solo Gianroberto Casaleggio. Un comune cittadino che cerca di migliorare la società in cui vive.

Leggi anche:

Condividi
Giornalista professionista che cerca di raccontare, in maniera imparziale, i fatti. Per me scrivere è una passione, l'ho avuta sin da piccolo, che ho cercato di tradurre in mestiere.