Chi è Michele Caruso, Il disturbatore di Chi l’ha visto?

Il noto disturbatore è partito dalle radio per poi approdare alla tv

Chi l'Ha Visto News, Anticipazioni Puntata di stasera su Rai 3 (1 febbraio 2017)

Dopo lo scontro con Federica Sciarelli nel corso della puntata di ieri di Chi l’ha visto?, il nome di Michele Caruso è salito alla ribalta delle cronache nazionali, ma le emittenti radiofoniche di Roma e i loro ascoltatori lo conoscono già bene per via delle sue incursioni nelle tante trasmissioni dedicate a Roma e Lazio.  Scopriamo insieme che è.

Gli inizi nelle radio romane

Prima di fare il salto di qualità andando a disturbare la trasmissione della Sciarelli, Caruso ha fatto una lunga ”gavetta” nelle piccole emittenti radiofoniche romane dove interveniva abitualmente, presentandosi come Michele Caruso da Colli Aniene, per commentare le partite della Roma e della Lazio. Non c’è emittente capitolina che non abbia mai ricevuto una telefonata da questa piccola star dell’etere romano.

Il primo intervento a Chi l’ha visto?

Il ”debutto nazionale” di Caruso risale al 2015. Mentre in trasmissione si stava parlando di Domenico Maurantonio, il ragazzo precipitato dalla finestra di un albergo milanese durante una gita scolastica, il mitomane romano interviene in diretta con rivelazioni sconcertanti, ma, in seguito a segnalazioni di telespettatori romani che lo avevano riconosciuto, si capisce subito che quanto da lui affermato non può certamente essere considerato credibile.

Il litigio con Federica Sciarelli

Ieri, a distanza di più di un anno, Michele Caruso ha tentato nuovamente l’entrata in scena nella trasmissione di Federica Sciarelli, ma la conduttrice, memore di quanto accaduto nel 2015, lo ha riconosciuto immediatamente e, in malo modo, l’ha invitato a non chiamare più e a farsi curare. Nonostante la brusca risposta ricevuta, l’uomo probabilmente ha saziato la propria sete di notorietà e, probabilmente, tenterà nuovamente di intervenire in diretta.