Circumvesuviana Orari: Interrotta la tratta Napoli-Baiano il 24 giugno 2016

Biglietti Circum e Sepsa 2015, Ordine dell'Eav: Titoli di viaggio venduti a bordo

INTERROTTA LA LINEA NAPOLI-BAIANO DELLA CIRCUMVESUVIANA, INCERTI I TEMPI DI RIPRISTINO

L’azienda EAV in un comunicato stampa ha ufficializzato l’interruzione per il giorno 24 giugno 2016 della tratta Napoli-Baiano e dell’intera linea Napoli-Acerra e Napoli-San Giorgio, via Centro Direzionale della Circumvesuviana. Ingenti disagi dunque per tutti i pendolari che già normalmente sono soliti scontrarsi con i notevoli disservizi della linea ferroviaria e che da questa mattina alle 7 hanno dovuto trovare mezzi alternativi per recarsi al proprio luogo di lavoro o semplicemente per spostarsi.

INTERROTTA ANCHE LA CIRCOLAZIONE AUTOMOBILISTICA DELL’EAV

L’EAV ha comunicato che sulla tratta Baiano-Napoli la circolazione verrà effettuata solo tra Baiano e Pomigliano, fino a prossime disposizioni. L’interruzione è stata impartita dai Vigili del Fuoco a causa di uno squarcio sulla fiancata di una autobotte, che ha determinato una pericolosa fuoriuscita di gas, nella zona di Volla.“Per questo motivo è stata interrotta anche la circolazione automobilistica- ha comunicato l’azienda– conseguentemente non potrà essere effettuato servizio sostitutivo con Bus“.

L’INTERRUZIONE DELLA CIRCUMVESUVIANA E’ DOVUTA ALLO SQUARCIO CHE HA SUBITO UN AUTOBOTTE

Infatti notevoli disagi ci sono stati anche per tutti gli automobilisti che dalle prime ore del mattino hanno dovuto subire ore ed ore di traffico nei tratti della zona napoletana tra Casalnuovo, Volla, Casoria e Cercola per percorrere pochi chilometri di strada.

QUALI I TEMPI DI RIPRISTINO DELLA CORRETTA CIRCOLAZIONE DELLA CIRCUMVESUVIANA?

I tempi di ripristino di tutte le tratte della Circumvesuviana sembrano non essere brevi e difficilmente la normalità ritornerà entro la giornata del 24 giugno 2016: i Vigili del Fuoco sono infatti in attesa di un mezzo di soccorso speciale proveniente da Roma per rimuovere l’autobotte.