Colonia, Artista Nuda al Duomo contro la Violenza alle donne

Colonia, Artista Nuda al Duomo contro la Violenza alle donne

Anche l’arte è scesa in piazza per dire “NO!” alla violenza contro le donne. Infatti oggi per manifestare tutta la sua indignazione contro quanto avvenuto a Colonia nella notte di capodanno, l’artista Milo Moirè, è scesa nuda davanti al duomo di Colonia con un cartello dove vi era scritto “Rispettateci! Non siamo selvaggina, anche se siamo nude!!!”.

E ad 8 giorni dai terribili fatti , il capo della polizia tedesca, Wolfgang Anders, è stato sospeso dal servizio. Oggi sono stati fermati 32 sospetti. Tra questi 18 sono richiedenti asilo: 9 sono algerini, 8 marocchini, 4 siriani, 5 iraniani, un iracheno, più un serbo, un cittadino americano e tre tedeschi che si sono uniti al branco. Sono sospettati per lo più di furti e lesioni corporali.

Finora nessuno dei 18 profughi identificati è collegato a casi di stupro o molestie sessuali. Ma le denunce per violenze sessuali ammontano, nella sola notte di Capodanno, a 120! Altre segnalazioni di aggressioni e violenze sono arrivate anche in altre città, fra cui Amburgo, Zurigo, Salisburgo ed Helsinki. Le conseguenze a livello europeo non si fanno attendere: il premier slovacco, Robert Fico, ha chiesto la convocazione anticipata del summit Ue straordinario per discutere dell’ondata di violenze a sfondo sessuale.

Ieri Fico aveva già annunciato che, in seguito ai fatti di Colonia, il governo slovacco non vuole più accogliere profughi musulmani. In Olanda Geert Wilders, leader di un partito di estrema destra, chiede la chiusura immediata dei confini e la “de­islamizzazione dell’ Olanda” In Germania, d’altro canto, la cencelliera Angela Merkel, sotto le forti pressioni dei partiti di destra, sta valutando un’inasprimento delle espulsioni.

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.