Colpo di Stato in Turchia: Facebook e Twitter bloccati

Colpo di Stato in Turchia: Facebook e Twitter bloccati

Colpo di stato in corso in Turchia, è questa la notizia di pochi minuti fa. Facebook e Twitter sono bloccati.

La notizia di quest’oggi è il colpo di stato in Turchia, del quale gli organi d’informazione hanno iniziato a parlare da pochi minuti. Le strade sono state bloccate dai militari e la situazione è a dir poco paradossale. Stando alle ultime notizie sarebbero stati bloccati anche i social network Facebook e Twitter.

I militari hanno anche fatto irruzione nella TV di stato, quindi sono attesi ulteriori sviluppi nelle prossime ore. Il colpo di stato ha sorpreso tutti ed il primo ministro ha già dichiarato guerra: “La pagheranno”, queste sono state le sue parole, riportate dai maggiori organi d’informazione.

Il blocco ha completamente isolato Istanbul e si vedono code lunghissime di macchine che non riescono ad entrare nella capitale Ankara. È tutto bloccato! Ci saranno aggiornamenti.

LEGGI ANCHE: