Cosa Fare a Favignana: le Spiagge Più Belle

Cosa Fare a Favignana: le Spiagge Più Belle

Se avete deciso di trascorrere la prossima estate a Favignana e non sapete cosa fare, ecco una piccola guida alle spiagge più belle di quest’isola situata al largo di Trapani e che, insieme a Levanzo e Marettimo, compone l’affascinante e magnifico arcipelago delle Egadi. Facile da raggiungere da qualsiasi parte d’Italia (sono tanti i collegamenti aerei da e per Trapani, dalla quale poi si raggiunge Favignana via mare), l’isola presenta spiagge per tutti i gusti anche se la maggior parte della costa di questa piccola isola è prevalentemente rocciosa.

Tra le spiagge più belle c’è sicuramente quella della Praia. Situata alle pendici del Monte Santa Caterina, la Praia è la spiaggia cittadina, fatta di sabbia chiara e finissima, incastonata tra il porto e l’ex stabilimento Florio, edificio che per secoli ha fatto le fortune degli abitanti dell’arcipelago grazie alla lavorazione del tonno. Sempre per gli amanti della sabbia, molto gettonata è la spiagga di Lido Burrone. Si tratta dell’unica spiaggia attrezzata dell’isola, con ombrelloni, lettini, bar e ristoranti a totale disposizione dei bagnanti.

La Praia Favignana
La Praia

Magnifica è anche Cala Azzurra. L’insenatura è composta da una piccola lingua di sabbia le cui dimensioni variano a seconda delle correnti marine. Davanti, un mare cristallino nel quale sarà piacevole trovare refrigerio e godersi un po’ di relax dopo un anno di lavoro e sacrifici. Molto suggestiva anche la spiaggia di Cala Rotonda. Situata nella parte occidentale dell’isola, è un’ampia insenatura di ciottoli, nella quale trovare riparo rispetto alle spiagge più caotiche.

Cala Azzurra Favignana
Cala Azzurra

Il gioiello di Favignana è sicuramente Cala Rossa. Eletta spiaggia più bella d’Italia nel 2014, è una tappa fondamentale per chi si reca in vacanza a Favignana. Si tratta di un posto alquanto scomodo per bambini e per gente con scarsa dimestichezza con gli scogli: si consiglia, a tal proposito, di munirsi di scarpette antiscivolo. Ogni giorno viene letteralmente presa d’assalto dai turisti; per questo, per poter godere al meglio di questo angolo paradisiaco di mondo, è necessario recarsi lì alle prime ore del mattino, in modo da poter ammirare lo stupendo paesaggio che si staglia dinanzi agli occhi del visitatore e fare un meraviglioso bagno nell’acqua turchese che riempie la baia.

In ogni caso, comunque, Favignana offre alcune delle spiagge più belle che un turista possa mai pensare di trovare. Se decidete di passare lì le vostre vacanze non avrete mai problemi su cosa fare giorno dopo giorno: basta noleggiare una bicicletta oppure uno scooter e, girando in lungo e in largo per l’isola, vi accorgerete di piccole baie, anfratti o calette sconosciute ai più dove sarà piacevole fermarvi per qualche ora a godervi il calore del sole siciliano e la freschezza e la limpidezza delle acque favignanesi.