Cronaca Caserta Ultim’ora, Giovane trovato Morto in casa

Morte Stefano Cucchi, Sospesi i Carabinieri accusati dell'Omicidio 1

Ennesimo fatto di cronaca nera successo in Campania ed esattamente a Caserta in via Tescione, per essere ancora più precisi nel parco di Santa Rosalia (una delle zone più pericolose della città) , difatti un giovane di soli 20 anni, il cui nome è: Marco Mongillo è stato rinvenuto cadavere in un appartamento della zona.

I carabinieri una volta arrivati sul luogo, in seguito ad una segnalazione al 112, non hanno potuto far altro che constatare, che la morte è avvenuta in seguito ad un colpo di pistola ricevuto in testa dalla vittima.

Le indagini per scoprire i motivi del delitto (l’unica cosa certa è che è stato un omicidio a sangue freddo) sono in corso; non è escluso che  l’assassino sia stato proprio colui che ha chiamato il 112, che in tal modo, se colpevole, non ha fatto altro che tentare di allontanare le indagini dalla sua persona.

L’unica cosa certa è che troppo sangue scorre nel mondo.

Leggi anche

Sognatore per antonomasia, ritiene che la verità vada ricercata e non creduta per sentito dire. Appassionato di testi antichi i quali ritiene vadano letti per ciò che raccontano, senza volerne alterare il significato, con figure retoriche inesistenti, per veicolare una verità che non esiste. Poeta spesso malinconico. Ama definirsi "Destista"