Dieta per tornare in forma dopo le feste di Natale

Crisi Economica in Italia? Il preoccupante dato sull'alimentazione

Al termine delle feste vi chiedete come fare per perdere peso e tornate in forma? Ecco una dieta facile, semplice e veloce per ritornare attivi e di nuovo snelli, a partire dal 2 gennaio 2016. Dopo Capodanno ottimi piatti e buone porzioni a tavola possono finalmente lasciarci. Meglio dare spazio a cibi più salutari, dietetici dal punto di vista calorico, meno grassi per aiutarci a perdere per 2-3 chili in più che sicuramente abbiamo preso a Natale, ma non solo. Ecco per voi una dieta da seguire per tre giorni, totalmente disintossicante e salutare, ideale per affrontare al meglio l’inizio del nuovo anno. Ecco tutti i passaggi e le pietanze che dobbiamo assumere con vigore per tre giorni consecutivi, il risultato è assicurato per tutti.

Partiamo dal primo giorno, il quale è dedicato al consumo in toto di frutta e verdura, aiutanti eccezionali per eliminare le tossine in eccesso accumulate durante le feste di Natale. Partendo dalla colazione, ecco cosa mangiare:

  • Macedonia di frutta fresca 250 g
  • Succo di mirtillo con 1 cucchiaino di miele

Successivamente, trascorsa qualche ora, ma almeno 2 prima del pranzo, ecco lo spuntino, composto dal solo:

  • thè verde

A pranzo poco spazio alla fantasia. Mangiamo solo:

  • Minestrone con patate
  • Spremuta di agrumi

A merenda, almeno tre ore dopo il pranzo, anche se non avvertite fame, consumate un rapido spuntino per mantenere attivo il metabolismo.

  • Centrifugato di sedano, carota e kiwi

A cena ecco per voi:

  • Insalata di pomodori cipolla e lattuga con mais dolce
  • 1/2 ananas
  • succo di prugne

Passiamo al secondo giorno della dieta per eliminare peso e tossine derivate dalle feste. Ecco che a colazione possiamo concederci solo fibre e cereali. Vediamo in che modo:

  • 2 fette biscottate integrali
  • 2 cucchiaini di marmellata con fruttosio
  • Succo di mirtillo con 1 cucchiaino di miele

Successivamente, trascorsa qualche ora, ma almeno 2 prima del pranzo, ecco lo spuntino, composto dal solo:

  • Thè verde

A pranzo cibiamoci con del buon:

  • Riso al pomodoro 60 g
  • 1/2 ananas
  • Spremuta di agrumi

A merenda, come sempre da assumere anche se non avete fame:

  • Centrifugato di sedano, carota e kiwi

La cena sarà composta a base di:

  • Minestrone con patate (150 g) e legumi (60 g)
  • 1/2 ananas

Durante il terzo giorno andremo ad assimilare anche proteine di origine animale. Il pesce sarà l’unica fonde di sostentamento.

A colazione ecco:

  • 1 bicchiere di latte scremato e 40 g di cereali integrali
  • Succo di mirtillo con 1 cucchiaino di miele

Successivamente, trascorsa qualche ora, ma almeno 2 prima del pranzo, ecco lo spuntino, composto dal solo:

 

 

  • thè verde

A pranzo ecco preparato:

  • Riso al pomodoro 60 g
  • 150 g di platessa al vapore
  • 1/2 ananas

A merenda mangeremo:

  • Centrifugato di sedano, carota e kiwi

Chiudiamo il terzo giorno con una cena a base di:

  • Insalata di pomodori cipolla e lattuga
  • 100 g di fiocchi di formaggio magro
  • 1 panino integrale
  • 1/2 ananas