Dimissioni Matteo Renzi ultimi aggiornamenti: Incontro con Mattarella decisivo

Dimissioni Renzi: Cosa succede adesso?

Matteo Renzi è atteso alle ore 18:30 al Quirinale per presentare le dimissioni dalla carica di Presidente del Consiglio dei Ministri. Il Premier uscente, a meno di clamorosi colpi di scena, non sarà più a capo del nostro Paese.

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, potrà concedere la fiducia al Premier (in questo caso si andrà al voto in Parlamento per concedere o meno la fiducia da parte dei ministri del Governo) o prenderà il controllo del Paese un Governo tecnico.

Il Governo tecnico, con a capo una persona di nessun orientamento politico, prenderà la guida del Paese fino al 2018, anno in cui sono previste le prossime elezioni. Se invece Mattarella concedesse le elezioni immediate, il Governo tecnico sarà a capo per pochi giorni, giusto il tempo di dare agli italiani il tempo di scegliere il nuovo Premier.

Tra poche ore, dunque, sapremo tutte le ultime novità e conosceremo le decisioni del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La sconfitta del Si al Referendum di ieri 4 dicembre è stato un colpo (politicamente parlando) per il nostro Paese, visto che adesso siamo senza una guida.

Quali gli scenari futuri? A breve gli ultimi aggiornamenti. 

Dimissioni Renzi, Raffaele Cantone tra i candidati alla Presidenza del Consiglio?