Esplosione a Tripoli: Attacco diretto al Parlamento libico

Di pochi minuti fa la notizia che a Tripoli si è assistito ad un’esplosione davanti al Parlamento libico. Per il momento non si registrano danni a cose e nemmeno persone coinvolte nell’esplosione che avrebbero potuto causare anche vittime. Il Parlamento libico era riunito in una sessione straordinaria per discutere delle candidature da proporre nel futuro governo di unità nazionale. Secondo alcune fonti locali, le prime a rilasciare dichiarazioni alla stampa locale e mondiale, l’esplosione era mirata a fare saltare la riunione del Congresso per trovare un accordo sulle candidature.

Questa la notizia che in queste ore si sta diffondendo in tutto il mondo. Per fortuna nessuna persona è rimasta coinvolta nell’attentato e nessun danno è stato recato al Parlamento di Tripoli. Si attendono ora aggiornamenti da parte delle autorità competenti per capire ed avere maggiori informazioni su quanto accaduto. Per il momento nulla di grave, solo tanto spavento per gli abitanti del luogo, nelle circostanze del Parlamento di Tripoli.