Festival dell’Architettura Londra 2017: Date e Dettagli della Mostra

Tutti i dettagli sulle iniziative e gli eventi del Festival londinese più atteso e dedicato all'Architettura in ogni sua sfaccettatura. Dal 1 al 30 giugno 2017.

Londra, da sempre al centro di iniziative dedicate a cultura e innovazione, insieme ad altre metropoli dello scenario internazionale torna a porre l’accento sull’architettura; quest’anno lo fa con un fitto calendario di appuntamenti, ben 520 – fra eventi e iniziative – di vario genere. Rientreranno tutti nel London Festival of Architecture, inaugurato il 1 giugno fino al 30 del mese corrente.

La capitale britannica propone così quello che è destinato a essere come il più ampio programma di sempre per il più grande appuntamento annuale dello scenario europeo dedicato all’architettura. Proiezioni, film e installazioni, oltre ai convegni saranno protagonisti con la discussione di vari temi sociali( valido esempio il Festival Refugee Art and Culture e la Pride Breakfast per gli architetti LGBT+), di cui alcuni rivolti anche alle famiglie e ai più piccoli.

Al Festival dell’Architettura il tema della Memoria

All’interno del programma del festival dell’architettura spicca The Dulwich Pavilion, dedicato come altri eventi principali al tema della memoria. Si tratta di un nuovo padiglione per eventi alla Dulwich Picture Gallery, disegnato dallo studio londinese emergente IF_DO; nato a seguito di un concorso organizzato dal London Festival of Architecture, il Dulwich Picture Gallery e il colosso del real estate Almacantar assolveranno alla funzione di celebrazione del 200° anniversario della galleria d’arte. Imperdibili soprattutto le conferenze di noti architetti come David Adjaye, Kengo Kuma, Daniel Libeskind e Richard Rogers. Parimenti, per la sua originalità la retrospettiva Here Lies Jonathan Meades.

 Cosa aspettarsi dal Vision 2017 

Infine, ma non meno importante per tutti gli addetti presenti al Festival dell’Architettura londinese una serie di dibattiti, conferenze e presentazioni. Presenti alcuni dei nomi più famosi del settore per parlare delle questioni che pone in essere una professione – in continua evoluzione – come quella dell’architetto, nel Regno Unito ma anche nel resto del mondo. E per un pubblico più vasto di appassionati gli appuntamenti con LFA Open Studios. Per tutto il mese, durante i weekend sarà infatti possibile visitare gli spazi di lavoro di architetti e ingegneri, che apriranno le porte dei loro studi con una serie di eventi, mostre e workshop dedicati non solo ai grandi ma anche e soprattutto ai piccini.

Laureata in Belle Arti, Dipartimento di Arti Visive ha scelto di fare della Decorazione Artistica, in ogni forma la sua vita. Pugliese di nascita, spezzina d’adozione ha sempre un nuovo libro con sé; ama i viaggi, la fotografia, il buon cibo e predilige i film storici. Freelance Editor per Newsly.it e NailsArt.it scrive per dare voce alle idee, per lasciare che si concretizzino e possano dare nuova forma e sostanza al mondo che la circonda.