Figlio Will Smith suicidato: ma è una Bufala

Figlio Will Smith suicidato: ma è una Bufala

Bufala nel web sul suicidio di Jaden Smith figlio di Will Smith

Per la seconda volta Jaden Smith, figlio dell’attore Will Smith da sempre conosciuto come “il Principe di Bel Air”, è stato vittima di una bufala nel web, che annunciava la sua morte, avvenuta per suicidio.

Un’altra trovata di un troll di internet per provocare una reazione del web e migliaia di clic sul proprio link. La notizia e la pagina di Facebook dedicata al diciottenne Jaden Smith:“Rip Jaden”, scatena l’interesse e la preoccupazione comune. Uno scherzo creato nei minimi dettagli e subito smentito grazie al mancato stupore da parte del ragazzo, già caduto nella trappola. La notizia gira da 2 giorni nei social, con tanto di messaggio di cordoglio, che recita queste parole: “Verso le 11:00 di sabato 10 settembre 2016, il nostro amato Jaden Smith è scomparso. Jaden è nato l’8 luglio 1998 a Malibu. Ci mancherà, ma non sarà dimenticato. Si prega di mostrare la vostra simpatia e le condoglianze commentando e dando un mi piace a questa pagina”.

Il suicidio di Smith è stato associato ad un tradimento da parte della sua fidanzata, che sarebbe finita sui giornali con un altro; anche questo è falso e le foto riportate sarebbero state ritoccate.