E’ “Siamo ancora qui” il nuovo singolo di Fiorella Mannoia, scelto come quinto estratto dal suo ultimo disco “Combattente”, pubblicato lo scorso novembre, e che segue lo straordinario successo riscosso sul palco del Teatro Ariston del Festival di Sanremo 2017, dove si è classificata seconda con “Che sia benedetta”.

Il brano, in rotazione radiofonica dal 28 aprile, è stato scritto dalla stessa artista insieme a Bungaro e Cesare Chiodo, ed è caratterizzato da sonorità elettroniche dal sapore estivo e spensierato. Per accompagnare il lancio del singolo, è stato realizzato un video ufficiale già disponibile sul canale Vevo della cantante romana, in cui appaiono le immagini tratte dalla sua ultima tournée teatrale. Il viaggio dal vivo di Fiorella Mannoia continuerà a toccare le principali città italiane, il prossimo 2 maggio dal Teatro Europauditoriumdi Bologna, per poi proseguire il 3 maggio dal Teatro Verdi di Montecatini, il 5 maggio dal Gran Teatro Palabamdi Mantova, l’8 maggio dal Teatro Ponchielli di Cremona, il 9 maggio dal Teatro Openjobmetis di Varese, l’11 maggio dal Teatro Regio di Parma, il 16 maggio dall’Auditorium Parco della Musica di Roma, il 18 e 19 maggio dal Teatro degli Arcimboldidi Milano, il 20 maggio dal Gran Teatro Geox di Padova, il 22 maggio dal Teatro Colosseo di Torino, il 24 maggio dal Politeama Rossetti di Trieste, il 26 maggio dal Pala Congressi di Lugano, per poi continuare per tutta l’estate fino al gran finale in programma all’Arena di Verona il prossimo 17 settembre. Info e biglietti su ticketone.it.

Siamo ancora qui | Testo

E le sillabe stanotte
camminano da sole
e diventano parole

e si alzano nel vento
ci prendono per mano
e ci portano lontano
cosi infrangono le onde
e si sciolgono i ghiacciai
una notte come questa tu
non l’hai vissuta mai

E siamo ancora qui
un universo che respira
ed io ti voglio amare, amare
finché la terra gira, gira

e siamo ancora qui
con più speranza che paura
domani il sole cade sulle strade
e anche l’estate arriva, arriva

Con i piedi sulla terra
e lo sguardo verso il cielo
proveremo anche a volare

e la vita ci consuma
resta un angolo del cuore
dove ancora puoi sognare

se ritornano le onde
così torneremo noi
in una notte come questa tu
tu non mi perderai

E siamo ancora qui
un universo che respira
ed io ti voglio amare, amare
finché la terra gira, gira

e siamo ancora qui
con più speranza che paura
domani il sole cade sulle strade
e anche l’estate arriva, arriva

E se è vero che sogni e speranze
non conoscono confini
ci stringiamo le mani stanotte
rimaniamo vicini

cavalcando quel raggio di luna
aspettiamo il mattino
una notte come questa tu
tu la ricorderai

E siamo ancora qui
un universo che respira
ed io ti voglio amare, amare
finché la terra gira, gira

e siamo ancora qui
con più speranza che paura
domani il sole cade sulle strade
e anche l’estate arriva, arriva

domani il sole cade sulle strade
e anche l’estate arriva, arriva

Condividi
Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.