Funerali ad Amatrice, oggi Lutto Nazionale

Terremoto Amatrice, Vittime a decine: lo sconforto del Sindaco

Dopo le polemiche su dove tenere i funerali oggi il lutto nazionale per le vittime del terremoto di Amatrice.

A partire dalle 18.00 i funerali di Stato per 38 delle 292 persone che hanno trovato la fine della loro vita nel tragico terremoto dello scorso 24 agosto che ha cancellato un intero paese. Se ieri è stata la volta delle polemiche per lo spostamento delle esequie a Rieti invece che nella piccola cittadina distrutta dal sisma, oggi si ritorna a piangere e pregare per chi non c’è più.

I funerali si terranno in una struttura distrutta dal terremoto con a fianco all’altare la statua della Madonna che è stata poggiata su un cumulo di detriti e i vigili del fuoco che hanno legato un Crocifisso con un cordone. La messa, a cui dovrebbero partecipare diverse cariche istituzionali nazionali, sarà officiata dal vescovo di Rieti monsignore Domenico Pompili.

Leggi anche:

Condividi
Giornalista professionista che cerca di raccontare, in maniera imparziale, i fatti. Per me scrivere è una passione, l'ho avuta sin da piccolo, che ho cercato di tradurre in mestiere.