Gentiloni al Business Summit 2017: “Accelerare la crescita dell’Italia”

Gentiloni vuole far crescere l'Italia senza danneggiare ulteriormente i conti

Paolo Gentiloni nuovo Presidente del Consiglio: ecco chi è

Paolo Gentiloni, il neo Premier del “Bel Paese” che ha sostituito Matteo Renzi dopo il referendum del 4 dicembre, ha spiegato i propri obiettivi al “B7 Business Summit”, una sorta di riunione che ha avuto luogo a Roma, più precisamente nella sede di Confindustria.

Il capo del governo ha precisato quelli che saranno i passi da muovere per far progredire la crescita dell’Italia“La sfida del nostro governo è quella di arrivare, nelle prossime settimane, a delle decisioni, con il governo che si assumerà l’obiettivo di tenere i conti a posto e contemporaneamente accompagnare la crescita dell’Italia. Avremo il compito di accompagnare, accudire il nostro Paese per consentirgli un ritmo più accelerato e che non ci siano effetti depressivi dalle decisioni prese”.

Il Premier del governo italiano, peraltro, ha voluto mettere in evidenzia la propria idea che esprimerà al G7 che si svolgerà al Palacongressi di Taormina, in Sicilia, il prossimo 26 e 27 maggio di questo anno. Gentiloni ha dichiarato: “Noi vogliamo prendere delle decisioni di fondo e non tollereremo dei dubbi o delle ambiguità. Dobbiamo ritrovare, rinnovare la fiducia nei confronti dell’economia e delle società aperte su cui abbiamo costruito decenni di benessere. Bisogna scommettere ancora sul libero mercato e la libertà di commercio, il più grande motore economico della storia”.