Gomorra 2 La serie: Pietro Savastano, il nuovo cattivo

Sono pochi ormai i giorni di attesa e tra due settimane circa, precisamente la data della premiere è il 10 maggio, gli italiani saranno pronti a rivedere tutti i personaggi di Gomorra 2 La serie. La seconda stagione sta per arrivare e ogni cosa è pronta per il grande ritorno. La serie di Gomorra ha innescato con la prima stagione un vero e proprio fenomeno, ritenuto dalla critica italiana uno dei progetti di serie tv migliori dell’ultimo decennio. Nonostante siano passati due lunghi anni dalla messa in onda di Gomorra 1, la prossima stagione è alle porte e i produttori hanno confermato la realizzazione di una terza stagione.

Le news di oggi riguardano il nuovo super cattivo di Gomorra 2: il nuovo ruolo e personaggio che diventerà il boss Pietro Savastano, interpretato dal talentuoso Fortunato Cerlino. L’attore italiano è diventato un viso molto conosciuto hai grandi appassionati della serie, un eroe del male. parte del merito del successo della serie va indiscutibilmente a Cerlino e alla sua perfetta interpretazione del ruolo a cui ha dato vita, quello di un boss criminale in guerra con un clan rivale e sull’orlo di un cambio generazionale ai vertici del potere.

In una recente intervista a Panorama, Cerlino ha rilasciato qualche dichiarazione sulla sua vita, raccontando cosa della sua esperienza lo ha aiutato ad immedesimarsi nel ruolo di Savastano in Gomorra La serie. “Sono nato e cresciuto a Pianura, quartiere di Napoli tristemente famoso per le discariche abusive. Mio padre era figlio di contadini, mia madre piccolo borghese.”

Come è possibile capire dalle sue parole, l’attore è vissuto tra in una condizione di difficoltà e che è riuscito a riscattarsi dalla sua difficile adolescenza grazie alla passione per l’arte e la recitazione che lo hanno portato al successo con Gomorra, serie che racconta realtà simili a quelle vissute nella sua città. Ma il bello deve ancora venire perché Pietro, dichiara ancora Cerlino: “Vuole assaporare il gusto della distruzione di chi ha osato sfidarlo”. 

LEGGI ANCHE:

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l'unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d'arte per cambiare il mondo