Google celebra Inge Lehmann con un Doodle

Google celebra Inge Lehmann con un Doodle

Il doodle di Google di oggi, 13 maggio 2015, è dedicato alla geofisica e sismologa danese Inge Lehmann. Oggi, infatti, ricorre il 127° anniversario dalla sua nascita nei pressi di Copenhagen. La Lehmann fu membro della Royal Society di Londra, associazione che, nella sua plurisecolare storia, ha annoverato scienziati del calibro di Isaac Newton, Alessandro Volta, Albert Einstein, Rita Levi-Montalcini e Stephen Hawking.

Tra i suoi principali contributi alla scienza c’è sicuramente lo studio delle onde sismiche P che appaiono come riflessioni dovute alla presenza di un nucleo interno della sfera terrestre. Durante l’esperienza statunitense, iniziata nel 1953, la Lehmann mise a punto la teoria della discontinuità sismica che prende appunto il suo nome. Nella sua carriera ha ricevuto diverse onorificenze, tra cui l’accoppiamento del suo nome all’asteroide 5632.

Spentasi nel 1993, il lavoro della geofisica Inge Lehmann è stato apprezzato anche dopo la sua scomparsa come dimostrano gli altri riconoscimenti postumi ottenuti dalla scienziata danese. Oggi, 13 maggio 2015, Google ne ricorda la nascita e il grande contributo offerto alla scienza dedicandole, come di consueto, il doodle giornaliero.

Nato a Ragusa il 17 settembre 1987, cresciuto a Pozzallo, laureato in Economia Aziendale, grande appassionato di sport e di imprese sportive. Da sempre tifoso dell'Inter, una passione mai retrocessa come la storia della squadra nerazzurra.