Immacolata 2016, cosa cucinare l’8 dicembre: ricette piatti tradizionali

Immacolata 2016, cosa cucinare l'8 dicembre: ricette piatti tradizionali

Il menù con alcune idee delle specialità da preparare per il pranzo nel giorno dell’Immacolata Concezione e le ricette più gustose e tipiche

L‘8 dicembre 2016 si festeggia il giorno dell’Immacolata Concezione, nel quale è fondamentale la preparazione del pranzo con i suoi dettagli più gustosi, cucinando i piatti tipici per questa festa, soprattutto se si è in famiglia o con gli amici. Ogni regione italiana ha le sue tradizioni riguardo alle pietanze da scegliere per il pranzo dell’Immacolata, e alcuni piatti per questa ricorrenza non possono davvero mancare in tavola.

Ecco infatti alcuni spunti per diverse ricette che si possono riproporre per un ottimo pranzo dell’Immacolata.

L‘Immacolata Concezione un tempo si onorava con il digiuno totale da parte dei fedeli, ma questa tradizione con il tempo è andata a scemarsi. Al Sud Italia, non si può rinunciare a mangiare piatti a base di pane, pesce, fritture e focacce, come la “Puccia Salentina”, che rappresenta la purezza della Madonna. La ricetta di questa pietanza tipica, è molto semplice, e come ingredienti serviranno:

  • 1 kg di farina
  • 600 grammi di acqua tiepida
  • 5 g di lievito di birra secco
  • 10 g di malto
  • 100 g di olio extravergine d’oliva
  • 15 g di sale

Unire il lievito ed il malto alla farina, impastando aggiungendo l’olio a filo e l’acqua tiepida, in modo d’aggiungere il sale una volta che il composto sarà uniforme.

L’impasto va messo dentro ad una ciotola e lasciato lievitare per 2-3 ore, coperto da un panno. A questo punto si può procedere a lavorare il tutto creando, delle “pallottole” di pane da infornare a 250° (forno statico e preriscaldato) per 15 minuti, (per 10 minuti se il forno è ventilato), ed una volta cotte le Pucce, si possono farcire con acciughe, capperi, pomodoro, cipolle, olive e tonno.

In Sicilia invece in questo giorno festivo si mangiano le Muffulette, che non sono altro che focacce di grano condite con finocchietto, da assaggiare con cacio e ricotta e oppure lo Sfincione, una pizza morbida e gustosa con salsa di pomodoro, cipolla, acciughe, provola a pezzetti, caciocavallo ed origano.

Un piatto della tradizione culinaria calabrese che non può mancare in un pranzo per l’Immacolata sono i Cuddrurieddri, ed ecco gli ingredienti:

  • 400 g Patate lesse
  • 1 kg di Farina 00
  • 13 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  •  600 ml di acqua
  • 1,5 litri di olio di semi per fottute

Basterà quindi pelare le patate e schiacciarle, una volta lasciate raffreddare bisognerà impastare il tutto aggiungendo man mano gli ingredienti. Una volta pronto l’impasto servirà metterlo in una ciotola, fare un taglio a croce, coprirlo con un canovaccio, e lasciarlo nel forno spento per 2 o 3 ore. Fare a questo punto delle palline con un buco al centro e metterle nell’olio bollente, facendole rosolare friggendole.

Mercatini Finlandesi e Tedeschi 2016 a Milano: Date e Orari

Condividi
Diplomata in sociopsicopedagogia con formazione da Educatrice. Appassionata di Musica, Teatro, Cinema, Televisione e tutte le forme d' arte. Amo la scrittura e la lettura di qualsiasi notizia.