Instagram: 10 Curiosità sul social network video-fotografico

Instagram Cambia Logo: Grafica Rivoluzionata?
Oggi ci soffermiamo su Instagram elencando 10 curiosità che riguardano il social network video-fotografico. Partiamo dalla prima:
  • Ogni giorno vengono caricate su Instagram circa 50 milioni di immagini. Dal lancio del social sono state caricate circa 20 miliardi di foto.
  • Due: in Italia gli utenti Instagram amano postare foto nel momento dell’aperitivo. In particolare molti amano pubblicare scatti del loro Spritz o della loro birra.
  • Terza curiosità: uno dei fenomeni fotografici che si sono imposti grazie a Instagram è sicuramente il “belfie”, termine che indica il “bottom selfie” ovvero uno scatto che mette in bella evidenza il lato B.
  • Quarta: stampando su carta le foto caricate sul social network nell’arco di un mese e impilandole una sull’altra si creerebbe una colonna di 460mila metri di altezza, sufficiente per raggiungere la stazione spaziale internazionale.
  • Quinta curiosità: il social network ha largamente contribuito alla selfie-mania. Ogni giorno migliaia di persone si autofotografano con risultati non sempre indimenticabili.
  • Curiosità numero sei: sono molti i servizi basati su Instagram e che consentono di utilizzare le foto su carta, decorare tazze, magliette eccetera. Tra i più noti Instaprints, Instacanvas e Lovestagram.
  • La numero sette ci dice che il 49% delle immagini presenti non è modificato con nessuno dei filtri messi a disposizione dall’applicazione. Il filtro più popolare è Earlybird.
  • Ottava curiosità: il luogo più fotografato su Instagram è Time Square a New York. Ai primi posti anche Roma e Venezia.
  • La penultima curiosità riguarda l’Instagram Hotel o meglio l’hotel 1888 di Sidney che offre una camera gratis a chi abbia più di diecimila follower su Instagram.
  • Infine ultima: Beyoncè è la star con il maggior numero di follower, ben 31,6 milioni di seguaci.