Inter-Milan 2017, primo Derby Cinese

Dopo i nerazzurri anche i rossoneri passano ai cinesi. Sabato, quindi, andrà in scena il primo Inter-Milan cinese, il Derby del Dragone.

InterMilan sarà, ufficialmente, il primo Derby di “nazionalità” cinese della storia del nostro calcio. Dopo i nerazzurri anche i rossoneri sono passati sotto la guida della Cina, proprio di oggi la notizia della cessione del club al gruppo asiatico facente capo a Yonghong.

Il calcio, si sa, sta cambiando e due delle squadre con più storia del calcio italiano hanno passato il testimone a investitori asiatici. L’Inter l’ha fatto già qualche anno fa quando Moratti diede i nerazzurri in mano a Thohir, che durò solamente due anni alla loro guida, e da quest’anno, dopo un terzo cambio di presidenza, la squadra guidata da Pioli è passata a Suning. Il Milan, invece, il passaggio di proprietà l’ha avuto proprio oggi con il passaggio di consegne da Berlusconi, ormai ex Presidente, a Li Yonghong che si è preso il 99,93% delle azioni dei rossoneri.

Sabato, quindi, verrà giocato il primo derby non più della Madonnina bensì del Dragone dati i nuovi cambi ai vertici delle due squadre. Oltre a questo cambiamento dirigenziale epocale, ci sarà un nuovo punto di svolta dato che la Lega Serie A ha già fatto sapere in un comunicato che sarà la partita più vista della storia del nostro calcio.

INTER-MILAN IN DIRETTA MONDIALE

InterMilan si giocherà alle 12:30, permettendo così al pubblico che abita la zona asiatica di riuscire a seguire il match in diretta con la possibilità di arrivare a più di 500 milioni di telespettatori. Gli spettatori, peraltro, crescono fino a 862 milioni dato che verrà trasmessa da 39 broadcaster di cui 20 saranno quelle europee e 3 saranno quelle collegate dal Centro e Sud America che porteranno, rispettivamente, 186 milioni e 98 milioni di telespettatori.