Ivan Basso si ritira: Per lui un ruolo nella Tinkoff-Saxo

Tour de France 2015: Ivan Basso si ritira per un Tumore

Durante la presentazione del Giro d’Italia 2016 arriva anche un triste addio da parte di un ciclista che questa competizione l’ha sempre onorata. Ivan Basso dice addio alle gare da professionista e conserva per sempre la bici da gara in garage, come si fa con le macchine preziose. Come lo stesso ciclista ha dichiarato: “Per me non è un giorno triste, semmai un nuovo inizio, visto che rimarrò nel ciclismo”.

Dopo il ritiro durante il passato Tour de France a causa di un tumore ai testicoli, Ivan Basso di certo non lascerà l’ambiente del ciclismo, anzi. Il corridore lombardo avrà un nuovo incarico nella Tinkoff-Saxo. Di certo un ruolo che gli calza a pennello, avrà sicuramente tanto da insegnare agli altri, soprattutto dopo le due vittorie ottenute al Giro, nel 2006 e 2010 che ne coronano una carriera straordinaria. A Ivan Basso vanno i migliori auguri per l’inizio di questa nuova carriera.

LEGGI ANCHE: